Contatti per informazioni e ordini

Palazzo di Piero

Situata in una delle più suggestive parti della Toscana e circondata da olmeti, pinete, vigne e oliveti, Palazzo di Piero ha quel particolare fascino degli antichi siti etruschi. Alla fine di un lungo viale alberato si trova il castello neo gotico, realizzato nel XIX secolo sulla originale residenza medievale, con la sua elegante loggia e la sua torre campanaria (riproduzione della torre del palazzo comunale di Siena, la Torre del Mangia), la cappella affrescata risalente al XVI secolo e così la corte interna.
Il complesso del Castello, insieme al centro aziendale, si trova nel comune di Sarteano (6 Km), molto vicino a Chianciano Terme (6 Km), ma il centro urbano di riferimento rimane Chiusi (9 Km), cittadina ricca di siti archeologici, al centro degli antichi domini Etruschi, era un punto di scambi commerciali già prima della fondazione di Roma.
Palazzo di Piero è un sito importante anche per i molti ritrovamenti di manufatti etruschi che, donati dalla nostra famiglia, sono andati ad arricchire il museo Archeologico di Chiusi e hanno apportato, grazie alle loro iscrizioni, nuovi termini al vocabolario etrusco.

Acciaino è un vino frizzante di Toscana IGT, spumantizzato con metodo tradizionale in bottiglia ma non sboccato, su un vino
Anicisa è uno spumante ottenuto con metodo ancestrale, cioè senza uso di zuccheri raffinati e lieviti selezionati. Il vino base
Il Bachiarro deriva dall’unione della medesima vinificazione del Sangiovese destinata al Purneia, alla quale viene successivamente aggiunto un quantitativo variabile,
Fin dal 2009 abbiamo iniziato un percorso per noi profondamente nuovo, essendo la prima volta, a memoria d’uomo, che un
La nostra produzione di Olio d’Oliva extravergine proviene da un complesso di circa 2500 olivi di tutte le età, sia
Purneia, prodotto a partire dall’annata 2011, viene realizzato con sole uve di Sangiovese ed è fortemente caratterizzato dal metodo di
Il passo successivo e quasi inevitabile sulla strada del nostro amore per il Sangiovese e la sua declinazione in rosa,
pause
play
fullscreen