Bachiarro – Cabernet dal carattere toscano

Il Bachiarro deriva dall’unione della medesima vinificazione del Sangiovese destinata al Purneia, alla quale viene successivamente aggiunto un quantitativo variabile, a seconda della stagione, di Cabernet e di Canaiolo, anch’essi vinificati in purezza. La miscela viene eseguita tipicamente dopo l’affinamento in legno, ma hanno fatto eccezione alcune annate dove la particolarmente scarsa produzione d’uva ha spinto ad unire i vini già nella fase di macerazione post fermentativa (novembre-dicembre).
Bachiarro è un vino intenso, al quale il Cabernet porta tutta la forza di questo vitigno nelle sue migliori accezioni toscane.

Il nome Bachiarro (IGT Rosso di Toscana) deriva da quello della casa che si trova sopra alla tinaia dove il vino viene realizzato, antistante alla cantina.

 

Annate:

  • 2015: In affinamento
  • 2011: Disponibile
  • 2010: in vendita solo nei nostri agriturismi
  • 2009: in vendita solo nei nostri agriturismi